Introduzione alla permacultura ediz illustrata. 9788888819082 Slay Reny M. 2019-02-03

Introduzione alla permacultura ediz illustrata Rating: 9,4/10 1455 reviews

Introduzione alla permacultura

introduzione alla permacultura ediz illustrata

Prevedere, nella casa, piccole riserve d'acqua per i casi di emergenza. Chi non pu, scelga con consapevolezza da chi acquistare, e privilegi e sostenga chi avvicina la produzione agricola alle citt ed alle cinture urbane. Sono anche piante pioniere che proteggono il terreno e preparano le condizioni per specie pi esigenti e a crescita pi lenta. Anche in questo caso la topografia svolge un ruolo rilevante sui venti persistenti locali e regionali; in alcune aree montane i venti prevalenti regionali possono addirittura provenire da direzione diversa rispetto a quelli generali, a causa di una particolare confor-mazione delle valli. Si tratta di piantagioni ordinate, raggruppate pi o meno insieme, costituite da specie diverse di alberi da frutto agrumi, Annona spp. In realt ci che conta non tanto la quantit d'acqua pio-vana, quanto il numero di cicli che noi predispo-niamo per usare quell'acqua a nostro massimo vantaggio. Un paesaggio con zone margine complesse inte-ressante e bello: pu essere considerato come la base dell'arte del landscape design progettazione del paesaggio.

Next

INTRODUZIONE ALLA PERMACULTURA

introduzione alla permacultura ediz illustrata

Nel caso specifico delle piante dobbiamo domandarci: sono decidue o semprever-di? Quando perci si utilizza-no elementi diversi in un sistema, necessario disporre delle piante o strutture per separare ele-menti potenzialmente dannosi. Infine, il pino dovrebbe fornire frutti commestibili. Oltre a questo possiamo sederci per qualche momento per prestare attenzione ai modelli pat-tern 1 e ai processi in corso: il modo in cui deter-minate specie di alberi preferiscono crescere tra le rocce, alcuni negli avvallamenti, altri solitari nei prati e altri ancora formando macchie. I residui delle pian-te fusti di girasoli e mais vengono usati come pacciamatura e concime per gli alberi. In un'ampia vallata i venti deboli locali di giorno vanno verso la parte alta del pendio e della valle, il contrario fanno di notte.

Next

INTRODUZIONE ALLA PERMACULTURA

introduzione alla permacultura ediz illustrata

Per esempio, possiamo osservare che nelle zone aride gli alberi di grande taglia crescono sul lato ombreggiato di profonde gole: quello sar il punto dove piantare nuovi alberi per avere un successo sicuro. Fino a quel m o m e n t o non avevo ancora compreso i l profondo legame che mi univa a quei luoghi e il profondo amore che nutrivo per il mio paese. I pattern nella progettazione 79 3. Si tratta di ubicare questi elementi sulla carta finch non si raggiunge il maggior vantaggio funzionale possibile. In generale, un terreno vitale pu essere creato o riabilitato con i seguenti metodi: adeguata cura di piante e animali; ristrutturazione meccanica su vasta scala ; formazione del suolo su piccola scala. La zona 0 il centro dell'attivit: la casa, la stal-la o anche l'intero villaggio se si tratta di una pro-gettazione su vasta scala.

Next

Introduzione alla permacultura

introduzione alla permacultura ediz illustrata

Oppure potrebbe essere rappresentato da un orto recintato, pacciamato, totalmente coltivato e ben rifornito d'acqua o, ancora, un sistema per produr-re foraggio per gli animali, un frutteto o la sponda di uno stagno. La sua messa a coltura, se non appropriata, non solo pu danneg-giare ulteriormente i processi vitali, ma pu perfi-no causare ulteriori ed estese erosioni. Possono essere completa-mente scavati sotto il livello del terreno oppure scavati ammucchiando la terra su entrambi i lati dello swale fig. Trasferimento convettivo del calore Durante il giorno, la vegetazione assorbe ener- gia dal sole; in una foresta o in un bosco le chiome verdi assorbono grandi quantit di energia solare, di conseguenza l'aria circostante si riscalda e sale verso l'alto. Le mappe non sono mai rappresenta-tive della realt complessa del territorio. Le annotazioni raccolte saranno poi utilizzate per identificare le strategie di progettazione.

Next

9788888819082 Slay Reny M.

introduzione alla permacultura ediz illustrata

C O N D I Z I O N I C L I M A T I C H E S P E C I A L I Terreni tropicali Ai tropici come altrove la coltivazione di terreni nudi non sostenibile. Le galline hanno anche bisogno di cibo e qui diventa necessario stabilire connessioni con gli altri elementi del sistema, perch i nostri pennuti vanno collocati in un luogo e in una situazione in cui sia per loro possibile procurarsi il nutrimento. Notare che la superficie del campo A e quella del campo B sono uguali, con lo stesso spazio tra i filari e tra le singole piante, ma mentre nel campo B tro-vano posto 45 piante, nel campo A se ne contano solo 36. Oggi come ieri stiamo ripetendo nella fascia subtropicale le stesse azioni e gli stessi errori, con conseguenze analoghe. In breve l'argomento sar trat-tato in modo approfondito nel Captolo 7 ricordia-mo che galline, maiali e capre, se fatti entrare in zone non coltivate o invase da infestanti, sono in grado di eliminare tutta la vegetazione, dissodare e fertilizzare parzialmente il terreno.

Next

Introduzione alla permacultura

introduzione alla permacultura ediz illustrata

Ringraziamo Richard Wade e Ines Sanchez Ortega per aver per primi insegnato in Italia un modulo di permacultura di 72 ore e aver invitato i loro primi studenti-apprendisti a continuare la for-mazione e a fondare l'Accademia italiana. Non importan-te il numero di elementi, ma i modi in cui gli ele-menti contribuiscono al funzionamento del siste-ma. Le sezioni seguenti prendono in esame i fattori che possono avere maggiore influenza sul micro-clima di un luogo e che quindi dovrebbero essere tenuti in considerazione nel decidere la posizione dell'abitazione e delle aree da coltivare. Se questo non avviene ci confronteremo inevitabil-mente con un maggior lavoro e inquinamento. La perma-cultura un sistema di progettazione per realizza-re e gestire una societ sostenibile, allo stesso tempo un sistema di riferimento etico-filosofico ed un approccio pratico alla vita quotidiana: in essen-za, la permacultura ecologia applicata. Spesso una strettoia, situa-ta lungo la pendenza o nei pressi del fondovalle, crea una sacca di stagnazione di aria fredda; que-sto in climi da temperati a freddi pu dar luogo a gelate in qualsiasi stagione.

Next

9788888819082 Slay Reny M.

introduzione alla permacultura ediz illustrata

Per rendere ancora pi raziona-le il tutto, le galline possono essere fatte entrare, ovviamen-te esclusivamente sotto controllo, nell 'orto. Ovviamente lo sforzo maggiore dedicato all'orto e al frutteto, mentre i terreni pi lontani dal centro aziendale saranno meno curati. La comunit permaculturale 189 8. La vita una rete di relazioni e scam-bi di energia, materia ed informazioni, che si rige-nera e si mantiene nel tempo. In particolare, le leguminose seminate in questo modo producono un sovescio o un raccolto abbondante. In cambio fornisce calore durante il gior-no, alimenti per l 'uomo e residui vegetali che possono esse-re utilizzati per le galline. Nelle aree umide, i depositi d'acqua a cielo aperto sono i pi appropriati.

Next

Libri Mollison Bill: catalogo Libri di Bill Mollison

introduzione alla permacultura ediz illustrata

Analogamente alle lavorazioni che tendono ad aumentare la permeabilit del terreno, gli swale sono pensati per immagazzinare acqua nel terreno o nei sedimenti sottostanti. Altre forniscono l'habitat per svernare a parassiti animali e vegetali nocivi per altre specie. Per esempio il numero di coppie di piccioni che possono vivere su una rupe dipende dal numero di sporgenze dispo-nibili. A seconda delle specie coltivate nei pressi della cintura di protezione, tale fenomeno pu avere un effetto positivo o meno. Le piante pioniere possono fissare l'azoto, allentare la pesantezza dei terreni e ridurne la sali-nit, stabilizzare pendii ripidi, assorbire l'eccesso di umidit o fornire riparo.

Next